Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Giovedì 21 Settembre 2017 Meteo: Meteo

Stringozzi alla Spoletina al ristorante Grotta della Torre

Gli Stringozzi alla Spoletina sono molto usati nella dieta spoletina, ma anche molto apprezzati e richiesti dai turisti. E’ una pasta ottenuta da una sfoglia fa  tta con farina acqua e albume d’uovo,che è stesa dello spessore di circa 3-4 millimetri e tagliata a uno spessore di circa due millimetri.

grottadellatorre  Cuocere in abbondante acqua bollente per circa tre minuti e condire con il “sugo finto” (come è chiamato a Spoleto). Il sugo finto è molto semplice: si fa’ una base di aglio tritato ed olio d’oliva si fa’ suffriggere per qualche istante e poi si aggiunge un po’ di prezzemolo si mette del peperoncino tritato e poi si bagna con poco vino bianco, poi si aggiunge della polpa di pomodoro un po’ di sale e si fa’ bollire per dieci minuti circa (una volta c’era messo a bollire dei pezzi di cotica del prosciutto ma oggi non si fa’).

Mentre si condisce la pasta metterci un filino di olio d’oliva e del basilico fresco tritato, non si deve aggiungere il formaggio.

Se vi piacerebbe assaggiarli non Vi resta che fare visita al ristorante Grotta della Torre a Castel S. Giovanni piccola frazione del comune umbro Castel Ritaldi e a qualche chilometro da Spoleto.

Recentemente è possibile soggiornare anche in una splendida struttura del sec. XIV, recentemente inaugurata, Torre della Botonta.

 

torre-della-botonta-rist  Per informazioni:

Grotta della Torre

Piazza Beato Bonilli, 2
Castel San Giovanni (PG)
tel. 0743.51300

 

Invia una domanda